5 libri di saggistica per conoscere il Giappone. Video Youtube
01. Cultura Giapponese, 03. Libri consigliati, 08. Video

#5 libri di saggistica sul Giappone

La tana della volpe è prima di tutto una tana di libri, quindi non dovrebbe stupire che il Giappone per noi passi anche attraverso la lettura! Benchè la narrativa sia un canale privilegiato per assorbire sentimenti e sensazioni sul Giappone, oggi voglio parlarvi della saggistica, e di quei libri che davvero possono aiutare a cogliere diversi aspetti di questa splendida cultura.

#5 libri di saggistica sul Giappone

Disclaimer: lo so, questi titoli sono in inglese e alcuni non sono ancora stati tradotti… ma sono davvero interessanti e chissà che anche questo non sia un modo per suggerire potenziali pubblicazioni agli editori!

The Catalpa bow

di Carmen Blacker

One of the absolute ‘must read’ books on Japanese religious practice. It is also essential reading for those interested in asceticism, shamanism and spirit possession in general.‘ – Ian Reader, Culture and Religion

Rice as Self

di Emiko Ohnuki-Tierney

Siamo quello che mangiamo? Cosa rivela il cibo sul modo in cui viviamo in cui pensiamo alle relazioni con gli altri? Per quale motivo ogni popolo sembra avere un particolare attaccamento al proprio cibo, e una particolare avversioni per le tradizioni culinarie altrui? Con una narrazione accattivante che traccia l’importanza cruciale del riso nella storia giapponese, Rice as Self esamina i modi in cui i popoli impiegano la metafora alimentare per concettualizzare se stessi in relazione agli altri. Emiko Ohnuki-Tierney taccia i contorni cangianti della nozione di “sè giapponese”,  in relazione ai diversi “altri” che storicamente si sono succeduti all’orizzonte – Cinesi or Occidentali – e mostra come il riso e la risaia abbiano funzionato come veicolo di tale definizione..

Discourses of the Vanishing

di Marilyn Ivy

Il Giappone contemporaneo sembra perseguitato dai fantasmi generati da una modernità spettacolare. Angosce profonde circa la potenziale perdita di identità nazionale e continuità con il passato sembrano disturbare diversi strati della popolazione locale, nonostante la diffusa insistenza sull’antichità e originalità di una presunta essenza giapponese. In questo testo provocatorio a cavallo tra etnografia, storia e critica culturale, Marilyn Ivy rivela queste ansie – e i tentativi di contenerle — mentre registra con scrupolo quanto è sull’orlo della scomparsa (“vanishing”): eventi, siti, e pratiche culturali marginali apparentemente sospese sull’orlo dell’oblio.

Pandemonium and Parade

di Michael Dylan Foster

Spiriti dell’acqua, goblin delle montagne, animali mutaforma, e i famosi mostri chiamati yôkai hanno a lungo abitato l’immaginario culturale giapponese. Questa narrazione di un Giappone strano e misterioso cerca di individuare queste creature nel folklore, nelle enciclopedie, nelle arti, nella letteratura (aulica e popolare) e nei film, esplorando i loro significati nell’immaginazione culturale giapponese e offrendo un abbondante e preziosissimo materiale.

Japanese philosophy. A sourcebook

Curato da James Heisig, Thomas P. Kasulis, John C. Maraldo

Con Japanese Philosophy: A Sourcebook, i lettori di lingua inglese possono finalmente avere accesso, in un unico volume, alla ricchezza e alla varietà della filosofia giapponese attraverso il corso della storia.

5 non-fiction books about Japan

Related Posts