03. Libri consigliati

Il calendario dell’avvento di Inari | prima parte

Il Calendario dell'Avvento di Inari

PRIMA PARTE | GIORNI 1 - 6

Anche quest’anno Inari vuole farvi compagnia fino a Natale, proponendovi dei consigli per i regali, per una lettura diversa dal solito, e per condividere anche i vostri consigli a tema Giappone e Asia.

“Avvento di libri: Un libro per”
Non consigli generici di lettura, ma titoli e suggerimenti per gusti particolari (capirete meglio mano a mano che vedrete i post!)
Partiamo oggi, con un titolo di cui si è molto parlato, perfetto per chi vuole avvicinarsi a un’autrice ormai di grande successo.

Oggi, iniziamo a riassumere qui sotto i primi 6 consigli libreschi, così come li abbiamo condivisi sui nostri social in questi giorni.

#1. Heaven

Partiamo oggi, con un titolo di cui si è molto parlato, perfetto per chi vuole avvicinarsi a un’autrice ormai di grande successo.
Kawakami Mieko
Heaven
Edizioni E/O
Un romanzo a lungo atteso, uscito a inizio autunno e che ha fatto molto discutere anche al di fuori di chi si occupa (o legge) di Giappone.
Un libro che chi si vuole avvicinare a un caso letterario, e per chi vuole affacciarsi su un Giappone contemporaneo e doloroso.
Lo avete già letto?

#2. Black Box

Avremmo voluto consigliarvi Black Box più avanti, ma una recente notizia ci obbliga a parlarne prima.
Da Tokyo infatti arriva una sentenza storica, che manda un forte segnale contro quello che viene definito “second rape”.
Ma facciamo un passo alla volta. Dopo gli eventi riportati in Black Box, Ito si è trovata a dover affrontare diverse critiche anche molto violente soprattutto sui social. Tra queste, le provocazioni diffamatorie di una mangaka, Toshiko Hasumi, che ha ritratto Ito in pose ammiccanti. Il sottotesto dei suoi disegni era semplice: Ito si era inventata la storia della violenza, in realtà era solo una tattica per fare carriera e ottenere notorietà.
Le illustrazioni sono girate su Twitter in cinque tweet, ed sono state più volte ricondivise – anche da personalità pubbliche.
Nel giugno 2020, Shiori Ito compie un passo che si può definire storico: denuncia la mangaka per diffamazione, e insieme a lei una serie di persone che avevano ritwittato e condiviso pubblicamente il contenuto.
Ieri, il tribunale di Tokyo le ha dato ragione: non solo Hasumi, ma anche due delle persone che hanno ritwittato i contenuti sono stati condannati a pagare i danni.
Le motivazioni della sentenza, che vi lasciamo qui, portano finalmente un po’ di luce sulle problematiche del second rape, del cyberbullismo e della responsabilità personale circa la condivisione di contenuti online.
Certo, una lettura densa quella di Black Box, ma a distanza di un anno continuiamo a credere che sia necessaria per l’universalità dell’esperienza e per l’esigenza di cambiamento.

#3. Gatti Giapponesi

Consiglio n. 3, particolarmente sentito vista la sovrabbondanza di gatti che si trova nella tana della volpe…
Gatti Giapponesi
A cura di Diego Cucinelli
Casa dei Libri Editore
Consigliato – ovviamente – per chi ama i felini domestici, e vuole scoprire la loro storia nell’arte giapponese degli ultimi secoli!

#4. Le Bugie del Mare

Giorno dell’avvento n. 4
Un romanzo per chi ama il Giappone antico e tradizionale:
Kaho Nashiki
Le Bugie del Mare
Un libro di cui abbiamo già parlato in qualche video, molto delicato e dai tanti livelli di lettura.
Lo consigliamo a chi vuole immergersi in una dimensione passata, e contatto con la natura e con antiche tradizioni locali.

Ecco la nostra recensione de "Le Bugie del mare"

#5. Il Mistero della donna tatuata

Giorno dell’avvento 5, e vi condividiamo un nuovo consiglio di lettura perfetto per chi è alla ricerca di atmosfere notturne, per chi ama i gialli e per chi vuol farsi affascinare dal mondo dei tatuaggi.
Takagi Akimitsu
Il Mistero della Donna Tatuata
Ed. Einaudi
Un giallo nel Giappone post-guerra, un acerbo investigatore, una donna misteriosa e un crimine senza soluzione.
Lo conoscete? Noi l’abbiamo letto per il nostro bookclub e ci è piaciuto tantissimo!

Ecco la nostra recensione de "Il mistero della donna tatuata"

#6. Storia di un tagliabambù

Sesto giorno di avvento, e lo dedichiamo a chi ama la magia, la luce notturna, il potere della luna e gli esseri soprannaturali.
Storia di un tagliabambù
Una delle leggende più caratteristiche del Giappone antico, una storia di amore filiale, di scoperta, di mondi distanti.
Magica e malinconica, perfetta per l’atmosfera delle feste.
Conoscete già questo testo?

Tra sei giorni, vi aspettiamo per la seconda puntata! Intanto, potete seguire l’avvento quotidianamente sui nostri canali social qui sotto!

Related Posts